Quando si deve scegliere la crema solare il primo obiettivo è quello di andare a proteggere la pelle dagli effetti deleteri dei raggi solari. Questi provocano invecchiamento precoce, una delle cose che fa più paura a donne e uomini di tutte le età e, in particolar modo, agli over 30 che iniziano a pensare di dover agire per contrastare l’insorgere delle prime rughe.

 

Tuttavia la scelta della crema solare non può essere casuale. Si deve fare attenzione e, soprattutto, si deve avere a propria disposizione una vasta scelta di prodotti così da selezionare il migliore. Ecco, quindi, che acquistare le creme solari online su portali affidabili come Farmacia Savorani permette di avere la certezza di fare la scelta giusta.

Scegliere la crema solare: consigli

La crema solare va messa sempre quando ci si espone al sole. Se si pensa che evitando di mettere la protezione si riesca a ottenere un’abbronzatura più intensa si sbaglia: si va solo a creare un danno alla pelle che, quindi, invecchierà precocemente.

Proteggersi dagli effetti delle radiazioni ultraviolette aiuta a rimanere giovani e a mantenere la pelle nella migliore delle condizioni possibili. Naturalmente, accanto a questo consiglio va dato anche quello di non esporsi al sole durante le ore più calde della giornata, così da evitare una sovraesposizione ai raggi UVA e ai raggi UVB.

Come detto, in commercio esistono tanti, tantissimi solari che vanno a proteggere il corpo, il viso, le labbra e i capelli. Si tratta di una barriera protettiva che risulta essere indispensabile.

Solitamente, quando si parla di solari si deve anche andare a sottolineare che il fattore di protezione dovrebbe essere compreso tra 30 e 50+. Sono tantissime le persone che pensano che utilizzando delle creme con un fattore di protezione così alto si vada a perdere la possibilità di abbronzarsi. Quando c’è di vero in questa affermazione? Nulla: proteggendo la pelle non solo ci si potrà ugualmente abbronzare, ma sarà anche possibile prevenire l’invecchiamento cutaneo e questa non è una cosa da poco.

Come effettuare la scelta del fattore di protezione? Semplicemente guardando il fototipo. Questo significa che chi ha una pelle molto chiara con capelli rossi o biondi dovrà usare uno schermo totale. Chi ha fototipo 2 con pelle chiara ma capelli castani o biondi può scegliere una crema con un SPF tra 50+ e 30. Una protezione media con SPF che sia compreso tra 25 e 15 può essere scelto dal fototipo 3, mentre un SPF basso va bene per fototipo 5 e 6.

Come si individua il proprio fototipo? Il consiglio è quello di chiedere un consulto a un esperto in grado anche di consigliare il miglior fattore di protezione per non rischiare di bruciarsi e danneggiare la propria pelle.

Un ultimo consiglio è quello di andare a scegliere con attenzione gli ingredienti contenuti all’interno delle creme solari, così da non avere problemi con eventuali intolleranze.

Le scottature dovute all’eccessiva esposizione al sole senza la dovuta protezione, così come lo sfregamento delle cosce e la relativa infiammazione, sono dei problemi che possono andare a rovinare l’estate a qualsiasi persona. Proprio per questo motivo è indispensabile prendere le dovute precauzioni così da passare al meglio quello che per molti è il periodo più bello di tutto l’anno.