La scelta di un buon corriere per i trasporti di materiale che deve raggiungere località internazionali è fondamentale tanto quanto la qualità del prodotto che il  mittente deve spedire.

È inutile, infatti, concentrarsi sulla qualità del prodotto industriale o sull’attenzione ai tempi di produzione se poi, alla fine, tutto viene reso inutile da un trasporto disattento, di scarsa qualità, o, ancor peggio, che danneggia i pacchi per disattenzione o negligenza.

Come scegliere, quindi, il corriere giusto per spedire in Europa con corriere espresso? Come non sbagliare e quali elementi guardare?

 

I servizi dei corrieri a cui prestare attenzione

Le tipologie di servizi offerte dai corrieri in merito ai trasporti internazionali sono davvero tantissime. Non dimentichiamo, infatti, che il mondo delle spedizioni, soprattutto in ambito internazionale, è fortemente regolamentato da leggi, prescrizioni e divieti. È assolutamente necessario, quindi, affidarsi a professionisti che siano chiari nelle indicazioni da dare al mittente e che sappiano al 100% come muoversi nei diversi contesti presso i quali andranno a operare come trasportatori.

Per completare l’elenco dei servizi a cui guardare con attenzione, inoltre, ce ne sono alcuni che costituiscono una “marcia in più” verso una scelta consapevole del corriere più adatto alle esigenze di ognuno.

Tutte le pi importanti società di corrieri, oggi, lavora soprattutto attraverso il web. È molto più semplice, infatti, compilare un form online anziché cercare di spiegare telefonicamente (spesso e volentieri ad un risponditore automatico) quali siano le effettive esigenze e i dettagli dei trasporti che devono essere effettuati.

 

Ritiro e consegna a domicilio: perché è comodo

Il ritiro e la consegna a domicilio dei colli da spedire sono il primo e più importante elemento che deve essere considerato nel momento in cui si seleziona il corriere cui deve essere affidata la spedizione internazionale.

Non ci sono paragoni, infatti, in merito ad un servizio di ritiro del bene (o dei beni) direttamente presso il proprio domicilio.

In sede di prenotazione del servizio direttamente sul web sarà il sistema, automaticamente, a richiedere al mittente una data nella quale il ritiro dovrà essere effettuato. Nel giorno prescelto un trasportatore si presenterà direttamente al domicilio del mittente per effettuare il ritiro. Non sarà necessario fare nient’altro che consegnare al trasportatore il collo da spedire. La stessa cosa avverrà per la consegna del pacco al destinatario. Niente fermi deposito, nessuna strada extra da percorrere. Solo attendere che il corriere, nel giorno previsto di consegna, consegni il pacco direttamente al domicilio del destinatario. Un servizio primario, questo, che non può prescindere da qualsiasi servizio di consegna internazionale.

Se a questo aggiungiamo che, in caso di assenza del destinatario, i corrieri tenteranno una seconda consegna, il servizio sarà completo.

 

Ricerca Spedizioni: che cos’è

Il secondo servizio cui guardare è la cosiddetta ricerca spedizioni. Questo servizio, conosciuto a livello internazionale come tracking, permette di visualizzare online in real time la situazione della spedizione. Il giorno e l’ora di partenza, ogni tappa presso i centri di distribuzione, eventuali controlli doganali, soste e blocchi. Tutto il viaggio del pacco sarà monitorato e visibile 24 ore su 24.

 

Imballaggio sicuro per la spedizione

Per i professionisti dei trasporti nulla è un mistero o un segreto. Le compagnie di trasporti, infatti, sono in grado non solo di consigliare quale sia la soluzione migliore per un trasporto particolare / trasloco o quali siano le procedure doganali per un determinato paese internazionale. I corrieri saranno in grado anche di consigliare e di fornire i materiali per un imballaggio sicuro dedicato alle spedizioni più delicate o a quelle che coinvolgono cibi, olio e vino.

Essendo materiali particolarmente delicati, infatti, i cibi, l’olio e il vino richiedono imballaggi sicuri, sia per evitare una rottura dei contenitori e quindi una contaminazione dei cibi, sia per evitare la movimentazione di scatole danneggiate da liquidi fuoriusciti dalle bottiglie.

La regolamentazione internazionale in merito al trasporto di cibi, inoltre, è molto rigida. È decisamente meglio informarsi prima di affidare al corriere merci che, al pari di quelle pericolose, sono vietate verso determinati paesi.

 

Costo di spedizione: come valutarlo

Il costo del trasporto è senza dubbio un aspetto decisamente importante, soprattutto per chi deve effettuare spedizioni per un business e quindi il costo di trasporto va ad incidere sull’utile finale dell’azienda stessa.

Fortunatamente la concorrenza ma soprattutto le società di brokeraggio nel settore trasporti sono riusciti ad appianare le differenze nei costi dei trasporti, permettendo ai clienti di ottenere ottimi prezzi di trasporto uniti ad un’ottima qualità e velocità di consegna.

 

Altri servizi per spedire merce

I servizi accessori costituiscono tutto ciò che in aggiunta ai servizi principali il corriere è in grado di offrire. Si va dalla possibilità di effettuare spedizioni dedicate e facilitate verso particolari paesi europei ed extraeuropei, alla stesura della documentazione doganale, fino alla gestione dell’intera catena logistica.

Ogni servizio aggiuntivo è un plus da dover tenere in considerazione nel momento in cui si inizia ad effettuare la valutazione del miglior servizio di trasporto internazionale. Un plus che potrà fare la differenza un domani in cui dovesse presentarsene l’esigenza.