ragno violino disinfestazione

Come eliminare il ragno violino nei nostri appartamenti? Ecco tutto quello che devi sapere sulla disinfestazione del ragno violino.

Il ragno violino non è generalmente un pericolo per l’essere umano. Infatti, nonostante il suo aspetto non proprio gradevole, è un animale che non interagisce e non attacca quasi mai l’uomo. A volte però si può sentire minacciato e quindi può mordere anche l’essere umano. Generalmente questa specie di ragno vive in habitat naturali e all’aperto ma può, di tanto in tanto, cercare rifugio in casa alla ricerca di un riparo oppure alla ricerca di cibo. Accorgersi della sua presenza può essere molto difficile perché tende a rimanere nascosto e creare i suoi nidi in zone non proprio visibili. Molte persone infatti, viste le sue caratteristiche, si rendono conto della sua presenza solo dopo essere state morse. Questo perché il suo morso, seppur raro, è inimitabile. Scopriamo in questo articolo come fare in caso di presenza di un ragno violino nel nostro appartamento.

Come riconoscere il morso di un ragno violino?

Il morso del ragno violino non causa dolore iniziale, anzi lo causa diciamo qualche ora dopo essere avvenuto. Questo perché il morso crea un’eruzione cutanea che reca prurito e rossore in tutta la zona intorno al morso del ragno. Ci sono diverse tipologie di morso e diverse reazioni che può avere il corpo umano, ecco le principali:
– I sintomi più lievi riguardano appunto quelli che abbiamo descritti, un’eruzione cutanea con prurito e rossore solo nella zona del morso.
– Abbiamo una reazione più evidente che si manifesta anche con un eritema e un evidente lesione che è il morso del ragno.
– Una forma più grave che vede la manifestazione di ulcere che possono raggiungere anche diversi centimetri di grandezza, sarà necessario eliminare il tessuto morto ed in alcuni casi, rari, potrebbe essere prevista l’amputazione dell’arto colpito.
– La reazione più rara ed altamente grave è quella che porta alla morte e che si manifesta con febbre, nausea, brividi, dolori muscolari e un malessere diffuso per tutto il corpo.

Come eseguire la disinfestazione nella propria abitazione?

Esistono in commercio prodotti idonei che ci permettono di stanarlo completamente dal suo nascondiglio. L’ideale è quello di tenere sempre una casa molto pulita ed utilizzare prodotti spray adatti che portano il ragno ad uscire dal suo nascondiglio, ovunque esso si trovi. Qualora ce lo troviamo davanti possiamo scegliere di spruzzare il prodotto direttamente sull’animale per liberarcene definitivamente. Il trattamento deve essere scrupoloso perché questo animale sceglie come nascondigli fessure, piccole crepe e luoghi per noi impensabili. Ecco perché nel dubbio che vi sia in casa un ragno violino l’ideale è quello di rivolgersi a ditte specializzate che possono rimuoverli in modo definitivo.